Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘conoscenza di sè’

Cosa cerchiamo realmente da una pratica cosiddetta spirituale? Dio, si potrebbe rispondere. Già, il problema è che questa parola rimanda spesso a concetti estremamente elevati e comodamente lontani dalle nostre semplici esperienze di tutti i giorni. Conclusione: è facilissimo illudersi di compiere una “carriere spirituale” senza accorgersi di perseguire magari una strada completamente opposta.

Per provare a districare la matassa, riportiamo qui di seguito un estratto estremamente interessante per la sua semplicità e praticità, che lascia poco spazio a misticheggianti interpretazioni:

Una potente pratica spirituale è quella di permettere consapevolmente che l’ego resti sminuito senza cercare di ripararlo. Vi raccomando di praticare questo di quando in quando. Per esempio, se qualcuno vi critica, vi accusa, vi offende, invece di aggredirlo di rimando o di difendervi, non fate nulla. Permettete alla vostra immagine di rimanere sminuita e state all’erta, osservando come vi sentite profondamente dentro di voi. Per qualche momento potete provare disagio, come se vi foste ristretti. Ma poi percepirete una spaziosità interiore che vi farà sentire intensamente vitali. Non vi siete per nulla diminuiti, anzi vi siete espansi. E allora avrete una stupefacente comprensione: quando vi sembra di essere in un certo modo sminuiti, e quando rimanete in uno stato assolutamente non reattivo, non solo esteriormente ma anche interiormente, vi rendete conto che niente di reale è stato sminuito, che diventando “meno” siete diventati di più. (altro…)

Read Full Post »

Mentre alcune tradizioni spirituali sono abbastanza note e rispettate, altre sono ancora ricoperte da una coltre di mistero, divenendo quindi con facilità un terreno fertile per tutti coloro che maturano la discutibile idea di proporsi come “portavoce ufficiale”.

Una di queste è proprio la Via Tantrica, il cui nome evoca comunemente l’immagine di improbabili attività sessuali all’interno di affascinanti coreografie orientali. E da qui, si sbizzarriscono molti fantomatici guru e scuole che – giocando sulla succulenta leva sessuale – propongono ogni sorta di pratiche pseudo-spirituali, le cui finalità sono spesso di dubbia utilità per l’evoluzione interiore dei partecipanti, tanto quanto di sicuro interesse per l’evoluzione economica di chi le propone.

Non esiste forse corrente spirituale che susciti tanta curiosità quanto equivoci, ed è per tale motivo che abbiamo il piacere di presentare in questo blog il sito di un’associazione che con serietà e dedizione si ripropone non solo di mantenere viva questa preziosa Tradizione, ma anche di mettere in risalto la possibilità di sperimentarla, applicarla e renderla dunque viva nella quotidianità del mondo occidentale attuale. (altro…)

Read Full Post »

“Non chiunque mi dice: Signore, Signore! entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.”

(Mt 7,21)

Ipotizziamo di voler costruire una splendida casa e di avere già a disposizione un terreno con le caratteristiche apparentemente ideali ad accogliere il progetto. Quale sarebbe il primo passo da compiere per dar vita a questa impresa?

Qualsiasi esperto consiglierebbe di procedere con la valutazione del terreno per studiarne tutte le caratteristiche tecniche, e poter dunque modellare in base ad esse la struttura della nuova costruzione. (altro…)

Read Full Post »

« Newer Posts