Un ricordo prezioso di Biagio Milano con Henk Leene

Circa dieci anni fa, insieme a Biagio Milano (grande studioso di gnosticismo, di Giordano Bruno, e molto altro), alcuni di noi erano partiti dall’Italia per addentrarsi nel cuore dell’Alta Provenza e trascorrere alcuni giorni con Henk Leene, il figlio naturale di Jan van Rijckenborg e suo legittimo “erede al trono” alla scuola internazionale della Rosacroce d’Oro.

In questi giorni Biagio ha concluso il suo ciclo di esperienze in questo mondo, e vorremmo ricordarlo proprio in quell’avventura, perché sono stati giorni trascorsi insieme veramente molto belli, intervallati da momenti di intensa profondità e da momenti di forte ilarità (le barzellette di Biagio erano infatti leggendarie).

Ricordiamo ancora vividamente la grande emozione e commozione di Biagio quando aveva ritrovato nelle parole di Henk Leene la sua stessa idea dell’Insegnamento, e alcuni suoi dubbi si erano così sciolti in un tenero slancio di gioia.

Qui di seguito il piccolo “trailer” ricordo di quei giorni, che ancora oggi ravvivano in noi la bellezza e la profondità di quei momenti. Ci piace ora immaginare Biagio ed Henk insieme, magari a riprendere le riflessioni di quei giorni… Continua a leggere “Un ricordo prezioso di Biagio Milano con Henk Leene”

Primo libro (in italiano) di Henk Leene

Henk_LeeneEcco finalmente pubblicato in italiano un primo attesissimo libro di Henk Leene, scritto insieme alla moglie Mia Peddemors: L’Origine della teoria dei Numeri e la sua SaggezzaEdizioni Ester.

Il titolo promette bene, e certamente non deluderà!

Per chi non conoscesse questo autore, consigliamo la lettura dell’ancora seguitissimo post: Intervista ad uno gnostico contemporaneo.

Dalla quarta di copertina del libro:

I numeri, come le lettere, hanno un’origine spirituale e in passato furono riconosciuti come concrete vibrazioni dello Spirito con le quali i sacerdoti celebravano i loro rituali magici.

Tutta la creazione si basa su delle combinazioni di numeri ed ogni combinazione ha il suo specifico valore, la sua vibrazione, il suo simbolo e il suo preciso scopo.”

Continua a leggere “Primo libro (in italiano) di Henk Leene”

Intervista ad uno gnostico contemporaneo: Henk Leene

 [Il seguente articolo è disponibile anche in versione pdf]

Henk Leene è uno gnostico del nostro tempo, figlio biologico e spirituale di Jan Leene, noto con il nome di Jan van Rijckenborgh, fondatore del Lectorium Rosicrucianum, la scuola internazionale della Rosacroce d’Oro. Lo abbiamo incontrato nella sua abitazione ad Oze, un paesino francese nell’Alta Provenza, a poche ore di distanza dall’Italia.

Ma procediamo con ordine. Da circa tre anni siamo entrati in contatto con una delle scuole sorte intorno all’insegnamento gnostico, il Lectorium Rosicrucianum appunto, che abbiamo frequentato assiduamente per comprenderne i principi ma, ancor di più, per osservare come gli stessi venissero messi in pratica. Grazie a questa esperienza abbiamo conosciuto alcune persone dalle caratteristiche assai rare, sorprendenti per l’onestà interiore e lo spirito di condivisione.

Tuttavia, una sete di ricerca ancora inappagata ed alcune dissonanze riscontrate nel come vedevamo strutturare l’insegnamento dall’organizzazione in generale, ci hanno spinto ad avventurarci in un “viaggio” di risalita verso la sorgente più vicina possibile alla fonte originaria di questa scuola, per cercare di farci chiarezza in merito al fatto di come un insegnamento possa effettivamente evolversi o meno a partire dalle radici poste dai suoi iniziali portavoce. Continua a leggere “Intervista ad uno gnostico contemporaneo: Henk Leene”

Blog su WordPress.com.

Su ↑