10 – Yod: la Mano della Divinità

Decima lettera dell’alfabeto ebraico. Il suo valore numerico è 10. Rappresenta la mano con il dito indice puntato. È l’espressione della Aleph atemporale sul piano materiale.

È l’iniziale della parola Yisrael che rappresenta l’Iniziato ed il cui valore numerico 451 è somma del valore delle parole Yofi (bellezza) ed Emeth (verità). L’Iniziato è dunque colui che trova e vive la bellezza nella verità e la testimonia.

La forza espandibile, che procede partendo dalle cavità nascoste dell’etere segreto in Alto, ha aperto un cammino e ha prodotto, partendo da essa, un punto misterioso: Yod.

(Sepher HaZohar, 1:16b)


Leggi tutti gli articoli della categoria ebraismo

Iscriviti al blog per ricevere aggiornamenti sui nostri articoli ed eventi:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: